venerdì 6 giugno 2014

NON SOLO LIBRI - VITA DA CANI... A BERLINO

Uno dei motivi per cui amo  Berlino, e sono tanti, e che  è assolutamente " dog friendly", e nel senso più assoluto del termine. I cani sono ben accetti in quasi tutti i negozi, ristoranti, farmacie e nella metro, la  organizzatissima U BAHN, e nei bus (per bus e metro bisogna avere la museruola e il cane paga il biglietto ). Chi ha un cane sa bene quanto sia difficile trovare posti disponibili e adatti ai nostri amici, soprttutto nelle grandi città, e spesso bisogna incorrere nella disapprovazione di chi li vorrebbe vedere circolare muniti sempre di museruola e strettamente legati.
I cani di Berlino hanno molto più di un area recintata in un parco, o di una piccola spiaggia dove devono stare comunque al guinzaglio e controllati in ogni movimento;
a 40 minuti di U BAHN dal centro della città, c'e' un 'area  bellissima, davvero inaspettata,  che si chiama Grunewald con 3 laghi situati in mezzo alla foresta.
















 Ti incammini per gli innumerevoli sentieri che portano alla spiaggia   Grunevaldsee e i cani sono tutti senza guinzaglio, cani di tutte le razze , che lasciati liberi, anche dallo stress dei proprietari, possono socializzare senza problemi, giocare, azzuffarsi e poi giocare ancora,


Correre e nuotare nel lago, perche questa spiaggia  e' proprio dei cani.





e qui stanno  in armonia, perche' imparano e si abituano  alla vita sociale.

Nessun commento: